Ex:1 800 - 0452 00 admin@info.com
Ex:

Domenica 16 febbraio dalle 20.30 alle 22.30
CANTO SCIAMANICO E COSMOVISIONE MAYA

 CANTO SCIAMANICO E COSMOVISIONE MAYA

Conducono Elisa La Ferrara e Diego Nicola Dentico

 

Il canto è la forma più antica di connessione fra la realtà materiale del nostro corpo fisico e la realtà vibrazionale del nostro essere divino.

Attraverso l’uso della voce, della meditazione e del tamburo sciamanico, viaggeremo fra le dimensioni per connetterci con i nostri antenati, con tutti gli esseri viventi di Madre Natura, con il Cuore del Cielo e con il Grande Mistero, di cui possiamo essere testimoni attivi.

Impareremo semplici canti da diverse tradizioni ed andremo alla ricerca del nostro canto personale. Esploreremo il canto come preghiera, intesa come dialogo con il divino che è dentro e fuori di noi e come ascolto del divino che ci parla incessantemente attraverso tutto quello che c’è.

Riappropriarci della capacità di dialogare con l’invisibile è un passo fondamentale per avvicinarsi alla Cosmovisione Maya, una forma di sciamanesimo molto antica che ha attraversato i secoli arrivando fino a noi, per sostenerci nel cammino di integrazione come Esseri Umani Completi.

In questo incontro condivideremo le basi della Cosmovisione, il cui cuore è creare, attraverso il Calendario Sacro, un ponte  tra noi stessi, i nostri antenati, il cielo e la terra ed il Grande Mistero.

Cosa portare:

la vostra presenza

il vostro corpo vestito in abiti comodi

la vostra bottiglia d’acqua (evitiamo la plastica se possibile)

se avete sonagli, maracas o tamburi sono benvenuti!

un contributo di 20 eu.

un quaderno per gli appunti

Elisa La Ferrara

È Operatrice Olistica Professional SIAF.

La sua missione è riportare equilibrio e benessere all’umanità attraverso le antiche tradizioni di Curanderia.

Si occupa della la crescita personale di gruppi ed individui risvegliando il potere dell’immaginazione e la creatività. Da sette anni pratica lo sciamanesimo, scrive Canti di Medicina e lavora sulla connessione Voce-Anima.

In Guatemala è stata iniziata come Ajkun (curandera) in una comunità indigena Tz’tujil, segue il Cammino Bianco ed è Ajq’ij’ (sacerdotessa del Fuoco Maya) secondo il lignaggio Maya-Qiché e Rabinal di Momostenango.

È cofondatrice del progetto “Scuola di Saggezza Ancestrale Maya” insieme al sacerdote Maya Juan Carlos Romera. Da tre anni studia Processwork, una metodologia di counseling transpersonale.

Nicola Diego Dentico

All’interno della comunità Maya-Tz’tujil di Santiago Atitlàn – Guatemala – è stato formato e iniziato come Ajkun (curandero).

Segue il Cammino Bianco ed è Ajq’ij’ secondo il lignaggio Maya-Qiché e Rabinal di Momostenango.

Nel 2018, a seguito di un periodo di apprendistato con una famiglia di guaritrici Maya, ha pubblicato il libro Nel Giardino delle Curanderas con Anima Edizioni.

Collabora con The Labyrinth – progetto di turismo comunitario – guidando viaggi dal proposito spirituale nei territori Maya.

È cofondatore del progetto “Scuola di Saggezza Ancestrale Maya” insieme al sacerdote Maya Juan Carlos Romera.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI, CONTATTATECI!

EPOCHE’  Spazio olistico
Corso Lodi, 65 – Milano
info@epochespa.it
www.epochespa.it

 

I commenti sono chiusi.