Ex:1 800 - 0452 00 admin@info.com
Ex:

COUNSELING

COS’É IL COUNSELING?

Lo spazio del counseling e’ quell’ambito specifico e protetto in cui il counselor accompagna le persone in difficoltà nel proprio percorso, valorizzando le risorse di ciascuno e aumentando la libertà e la capacità di espressione, per attivare la risoluzione di una crisi o di un cambiamento.

Negli incontri non si agisce sulla strutturazione della personalità, come invece accade nella terapia psicoanalitica, ma si lavora su un tema o una problematica specifica e contingente, attraverso la condivisione di un piano di lavoro da svolgere in un periodo di tempo determinato, in una  relazione  empatica che coinvolge mente e corpo.

 

CHI É IL COUNSELOR?

Il Counselor è un professionista altamente qualificato nella Relazione d’Aiuto, è uno “specialista dell’ascolto”, un esperto di comunicazione che mira a creare uno spazio protetto in cui il suo interlocutore si senta accolto, rispettato e, soprattutto, ascoltato.

Ti ascolta, non ti giudica, non ti dà consigli. Ti aiuta a chiarire le tue emozioni e i tuoi sentimenti.

Ti aiuta a cercare una chiave di lettura degli eventi

Ti dà una mano a trovare le tue risorse per risolvere il tuo problema

 

A CHI SI RIVOLGE?

I percorsi di Counseling sono rivolti a tutti coloro che desiderano conoscersi di più e acquisire strumenti per gestire meglio momenti di transizione, cambiamenti o di difficoltà che coinvolgono aspetti attinenti la relazione con se stessi e gli altri, la comunicazione, le emozioni, la motivazione le scelte.

Gli incontri possono essere a livello individuale, di coppia o di gruppo.

Alcuni ambiti di applicazione e finalità:

In famiglia:

  • acquisire strumenti  per  gestire  le difficoltà  e  i  conflitti
  • favorire la  consapevolezza  delle  proprie modalità  per  comunicare  meglio

In coppia :

  • favorire un  buon  equilibrio  tra l’individualità e le esigenze  della coppia
  • imparare a gestire i conflitti e le crisi
  • condividere  idee   ed   emozioni
  • promuovere  l’incontro   nella quotidianità  e  nelle  abitudini  di  coppia

In gruppo :

  • formazione e acquisizione di strumenti per la propria crescita professionale e personale
  • prendere consapevolezza delle proprie modalità relazionali e risorse anche attraverso il rispecchiamento e il riconoscimento

Al lavoro:

  • approfondire le  proprie  modalità relazionali   e   comunicative
  • trovare  nuovi    stimoli    motivazionali
  • favorire l’autorealizzazione  e  il raggiungimento   efficace   degli  obiettivi professionali  e  personali